Parola chiave

Modena

Per le strade della libertà: dalla lotta partigiana alla guerra dei voti

Se ci segui, ormai lo sai: le elezioni politiche del 18 aprile 1948 ci sono entrate dentro… Gli eventi di quei giorni, che abbiamo raccontato in questo post, sembrano fatti apposta per parlare a noi, cittadini di oggi. Eppure, più… Continua a leggere →

1948. Italia al bivio: mostra prorogata e nuovi eventi!

È con grande soddisfazione che ti annunciamo la proroga dalla mostra 1948. Italia al bivio. Verità e menzogne di una Repubblica inquieta! Eh sì, se ancora non l’ha vista o l’hai consigliata a qualcuno (parenti, amici, colleghi, studenti?), sappi che… Continua a leggere →

Dal silenzio al ricordo: la complessa vicenda del confine orientale

Il Giorno del Ricordo è stato istituito con la Legge n. 92 del 30 marzo 2004. Si commemora il 10 febbraio, poiché in quella data ricorre l’anniversario del Trattato di pace di Parigi, che pose fine ai negoziati successivi alla… Continua a leggere →

Comunicazione politica ieri e oggi

Un nuovo appuntamento ci attende sabato 26 gennaio per il ciclo di eventi Storia in pubblico, legato alla mostra 1948. Italia al bivio. Alle ore 17, nella sala ex Oratorio presso il Palazzo dei Musei, per la  conferenza Manifesti e… Continua a leggere →

Modena e le elezioni politiche del 1948

Le elezioni politiche del 1948 sono un punto di riferimento per ogni discorso storico sul secondo dopoguerra italiano. Diversi studiosi hanno preso in esame le tensioni e le fratture del contesto nazionale, che abbiamo raccontato nella seconda parte di questo post…. Continua a leggere →

I colori della verità: conferenza-spettacolo sulle elezioni del 1948 a Modena

Ci sono gesti che si concretizzano in forme semplici, ma assumono significati dalla profondità insospettabile. Un esempio? Tracciare una croce su un foglio. Non esiste un movimento scrittorio più semplice: per secoli gli analfabeti hanno disegnato quella tremolante X sulle… Continua a leggere →

Storia delle donne a Modena: itinerari didattici

Perché e come occuparsi di storia delle donne nel Novecento? Mi sembra che la stiano impacchettando con un bel cartellino per mandarla al museo. Perché tagliarla fuori come un momento unico e irripetibile, parlarne come di un punto d’arrivo invece… Continua a leggere →

“Dio ti vede Stalin no”: conferenza di Edoardo Novelli

“Dio ti vede Stalin no”: chi non conosce lo slogan ideato da Giovanni Guareschi e reso celebre dal film Don Camillo e l’onorevole Peppone? La prima apparizione, però, non si deve al cinema, ma alla carta stampata: risale infatti a… Continua a leggere →

Storie di emiliani, romagnoli e profughi della Prima guerra mondiale

“I bagagli non si possono spedire, con tutti i cavalli non si può andare avanti ed è doveroso rimandare i contadini alle loro famiglie, che attendono con ansia disperata. Che si fa? Bisogna lasciare qua tutta la roba e caricare… Continua a leggere →

© 2019 Allacciati le storie di Paola Gemelli & Daniel Degli Esposti

Tema di Anders Noren modificato da Paola Gemelli Su ↑