Tag

conferenza spettacolo

Una conferenza spettacolo è un modo di raccontare la storia restituendo la voce alle persone che l’hanno vissuta. Si tratta messa in scena di una breve conferenza intervallata da interventi artistici – musica, recitazione, danza e/o cinema… – che rappresentino lo svolgimento di un argomento come indicato da una sceneggiatura appositamente creata. E’ una delle modalità di spettacolo che preferiamo!

Frequenze partigiane al rifugio antiaereo Mario Anderlini

Poco più di un anno fa, mentre il meccanismo narrativo dell’accadde oggi mi riportava ai sessant’anni della Guerra civile spagnola, mi sono imbattuto nel progetto radiofonico di Frequenze partigiane. Il merito è di Doriano Depietri, stakanovista della memoria, sempre pronto a escogitare nuovi modi… Continue Reading →

Giuditta Bellerio Sidoli, ovvero il sogno dell’Italia unita

Di Giuditta Bellerio Sidoli non mancano certo né i ritratti né le voci sulle enciclopedie. Allora perché parlarne ancora? Perché nella sua storia personale è possibile rileggere la storia di Reggio Emilia e quella del Risorgimento italiano. Nata nel 1804, Giuditta Bellerio Sidoli visse… Continue Reading →

Fatti d’armi di Limidi e storie di vita nella Resistenza di Soliera

Dal 1944 a Soliera il 20 novembre non è una data come le altre. L’ho capito un anno fa, quando l’Amministrazione comunale mi ha chiamato a presentare le ricerche per l’Atlante delle stragi naziste e fasciste in Italia. Nella nebbia dell’autunno la pianura mi sembrava… Continue Reading →

Grande Guerra e vita quotidiana nella valle del Panaro

La valle del Panaro è l’angolo d’Emilia in cui sono diventato uomo. Una terra di paesaggi dolci e sapori intensi, campanili amati e comunità orgogliose. Lì, quando andavo ancora all’università, ho conosciuto il peso delle memorie e il vuoto degli… Continue Reading →

Resistenza mAPPe Soliera: tre piccoli viaggi nella pianura

È un tardo pomeriggio di giugno, troppo caldo perché mi ricordi quale. L’afa dell’estate avvolge faldoni di archivi e scaffali carichi di libri. Da qualche settimana mi sento “sulla rotta di Caporetto“, ma lo squillo del telefono mi riporta ai fatti del 2017. L’Istituto… Continue Reading →

Scrivere la Grande Guerra. Parole e memorie di fronte all’orrore

Ogni volta che presento Radici di futuro in uno dei municipi di Valsamoggia, sento che si rinnova una sfida: come raccontare le memorie delle guerre mondiali alle comunità che le hanno prodotte? Una conversazione a più voci è sempre un bel modo per parlare… Continue Reading →

Storia e letteratura nel “Tempo di guerra”: il piacere di raccontare

Crespellano, domenica 24 settembre. Tempo di Festa Fiera, pomeriggio di passeggi, barlumi di un’estate che è scomparsa poco prima di finire. Sono un po’ determinato e un po’ preoccupato. Mi attende una sfida di quelle che danno senso al mestiere che… Continue Reading →

Tempo di guerra. Storia e letteratura della Resistenza a Crespellano

“Eh, caro mio, era tempo di guerra”… Quante volte, ormai adulto, mi sono perso correndo dietro a questa frase. Tempo di guerra. L’ho risentita un paio di anni fa dopo un lungo distacco. Un silenzio figlio del mio vivere di… Continue Reading →

A casa nostra. Stragi naziste e fasciste a Modena nella guerra totale

Sassuolo, 24 agosto 2017, pomeriggio. Poche ore mi separano dalla “prima” di Uccidere i civili – Atlante delle stragi naziste-fasciste a Modena. Le vigilie sanno sempre di farfalle nello stomaco e determinazione, ma stavolta c’è qualcosa di più. Mentre scorro le immagini… Continue Reading →

© 2018 Allacciati le storie — Powered by WordPress

Theme by Anders NorenUp ↑