Parola chiave

conferenza spettacolo

Una conferenza spettacolo è un modo di raccontare la storia restituendo la voce alle persone che l’hanno vissuta. Si tratta messa in scena di una breve conferenza intervallata da interventi artistici – musica, recitazione, danza e/o cinema… – che rappresentino lo svolgimento di un argomento come indicato da una sceneggiatura appositamente creata. E’ una delle modalità di spettacolo che preferiamo!

I colori della verità: conferenza-spettacolo sulle elezioni del 1948 a Modena

Ci sono gesti che si concretizzano in forme semplici, ma assumono significati dalla profondità insospettabile. Un esempio? Tracciare una croce su un foglio. Non esiste un movimento scrittorio più semplice: per secoli gli analfabeti hanno disegnato quella tremolante X sulle… Continua a leggere →

Castelnuovo Rangone e il John Lennon Day: storia, memoria e cambiamenti sociali

L’8 dicembre 1985 a Castelnuovo Rangone inaugura il parco John Lennon. Sono trascorsi solo cinque anni dalla sera in cui Mark David Chapman ha posto fine all’esistenza del suo idolo con quattro colpi di revolver. Eppure, nell’atmosfera rampante e spregiudicata degli… Continua a leggere →

Storia del castello di Guiglia nella Prima guerra mondiale

La storia del castello di Guiglia non si esaurisce con il declino della famiglia Montecuccoli-Laderchi. Nella prima metà del Novecento l’ex fortezza e residenza nobiliare è stata al centro di vicende ed esperienze che riflettono la complessità del Secolo Breve. È… Continua a leggere →

Storie di emiliani, romagnoli e profughi della Prima guerra mondiale

“I bagagli non si possono spedire, con tutti i cavalli non si può andare avanti ed è doveroso rimandare i contadini alle loro famiglie, che attendono con ansia disperata. Che si fa? Bisogna lasciare qua tutta la roba e caricare… Continua a leggere →

Da Caporetto a Guiglia: l’asilo nel Castello e altre storie della Grande Guerra

Domenica 4 novembre 2018 sarà una data molto importante per il calendario civile. Ricorrerà infatti il centenario dell’armistizio tra l’Italia e l’Impero austro-ungarico, che pose fine alla Prima guerra mondiale. Proprio nella serata del 4 novembre, alle 20:30, avrò un… Continua a leggere →

In fuga dalla Grande Guerra: profughi di Caporetto in Emilia e in Romagna

Anselmo ha sedici anni, quando la Grande Guerra lo caccia di casa. Nel 1917, tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre, tanti ragazzi come lui diventano “profughi di Caporetto”. La fuga da Udine è precipitosa: per i civili… Continua a leggere →

© 2018 Allacciati le storie di Paola Gemelli & Daniel Degli Esposti

Tema di Anders Noren modificato da Paola Gemelli Su ↑