Parola chiave

Centro documentazione donna

Paola Gemelli realizza progetti di carattere storico per il Centro documentazione donna di Modena dal 2016.
Ha lavorato su progetti di ricerca storica, progetti editoriali, iniziative di  Public History.
L’Istituto culturale di ricerca svolge ricerca storica nell’ambito degli studi di genere.
Svolge inoltre attività di formazione ed educazione alle differenze di genere e culturali e alla relazione.

In questo archivio alcuni esempi del lavoro svolto e/o in corso:

ricerca storica

spettacoli

percorsi digitali

trekking urbani

didattica della storia

redazione di schede, saggi e guide didattiche

Quella storia di Modena meno nota e da tenersi stretta

La storia di Modena nel secondo dopoguerra non è forse tra i periodi più noti al grande pubblico, che spesso invece privilegia – o viene portato a privilegiare – il passato romano della città o quello, spesso celebrato, della dominazione… Continua a leggere →

Il 2 giugno a Modena camminando dalla Monarchia alla Repubblica

1946: la mattina del 2 giugno a Modena il cielo è grigiastro. Fin dalle 6 la folla si è andata accalcando davanti alle sezioni. In città e nel resto d’Italia è il giorno del referendum istituzionale. A livello nazionale, è… Continua a leggere →

Gruppi di difesa della donna: le foto della camminata

Lo scorso 25 aprile a Modena abbiamo camminato con i Gruppi di difesa della donna di Modena, un’organizzazione clandestina femminile che a livello nazionale si forma nel novembre 1943 e che ha tra i suoi obiettivi quello di compiere atti… Continua a leggere →

Primo maggio a Modena viaggiando sui pedali della storia

Il Primo maggio a Modena riempie le strade di storie da allacciare sui pedali. Che cosa serve per scoprirle? Innanzi tutto tanta voglia di inforcare la bicicletta per una bella gita di primavera. Salendo sui pedali, entreremo nelle gambe delle donne… Continua a leggere →

Il 25 aprile a Modena camminata sui luoghi della Resistenza femminile

Il 25 aprile a Modena, come in tutta Italia, si festeggia la Liberazione. In realtà il capoluogo modenese viene liberato già il 22 aprile 1945. Le settimane precedenti vedono un intensificarsi delle attività resistenziali: mentre la fine della guerra pare vicina, si… Continua a leggere →

A passo di danza nella storia

Grazie ad un progetto sul voto alle donne, nel dicembre 2016 sono tornata all’Università. Non sarebbe stata una novità, visto che negli ultimi anni ci sono tornata spesso per via di un paio di master e anche per un progetto… Continua a leggere →

© 2019 Allacciati le storie di Paola Gemelli & Daniel Degli Esposti

Tema di Anders Noren modificato da Paola Gemelli Su ↑