Il progetto di didattica della storia per la scuola primaria “Dai margini alla storia. Cittadini responsabili”, ideato da Arci Modena nel 2017 in collaborazione con le Anpi locali, ci vede impegnati nella ricerca storica finalizzata all’elaborazione di mappe cartacee, che propongono itinerari nella storia della Resistenza di diversi comuni della provincia di Modena tra cui Sassuolo, Formigine, Maranello, Fiorano Modenese, Spilamberto, Castelvetro, Marano sul Panaro… Questo strumento è di ausilio nei percorsi di didattica della storia per la scuola primaria che dall’anno scolastico 2017/2018 vengono proposti alle classi quinte.

All’inizio dell’anno scolastico 2018/2019 – quindi alla vigilia della seconda annualità del progetto, lo abbiamo raccontato sulla rivista di Public History dell’associazione Clionet. Puoi leggere l’articolo qui.

Nel collaborare al format innovativo di Arci Modena e Anpi, ci hanno sostenuto la conoscenza, maturata negli anni, degli archivi storici comunali, a cui abbiamo aggiunto nuove ricerche svolte appositamente, e la conoscenza della bibliografia di riferimento.

Paola Gemelli aveva inoltre già maturato esperienze di didattica della storia per la scuola primaria nella zona di Sassuolo con il progetto Ti racconto Sassuolo (2009),  mentre Daniel Degli Esposti da anni realizza unità didattiche e laboratori di approfondimento sulla storia contemporanea per le scuole, dalla scuola primaria alle superiori. I progetti didattici sono raccontati nel loro divenire nella sezione Storie sui banchi.

Entrambi ci siamo negli anni occupati – per enti e associazioni – di ideare e realizzare mappe e percorsi a carattere storico, digitali o cartacei, e di condurre camminate e pedalate storiche nel modenese e nel bolognese, come su questo blog è ampiamente raccontato, in particolare nella sezione Storie a spasso.

Spargi la voce!

Conosci una persona interessata? Faglielo sapere!