Autore

Paola Gemelli

Fake news: istruzioni per l’uso a Castelnuovo Rangone

Si crede facilmente a ciò cui si ha bisogno di credere. Una leggenda che ha ispirato azioni clamorose, e soprattutto azioni crudeli, è sul punto di diventare indistruttibile. Sono parole di Marc Bloch, uno dei più grandi storici del Novecento… Continua a leggere →

Dalle false notizie alle fake news

Come forse sai, nella mia professione mi muovo da sempre tra storia e comunicazione. Quando mi capita di combinare questi due aspetti in una sola iniziativa sono davvero felice. Con mia grande soddisfazione, succede sempre più spesso! Sarà così anche… Continua a leggere →

1948. Italia al bivio: mostra prorogata e nuovi eventi!

È con grande soddisfazione che ti annunciamo la proroga dalla mostra 1948. Italia al bivio. Verità e menzogne di una Repubblica inquieta! Eh sì, se ancora non l’ha vista o l’hai consigliata a qualcuno (parenti, amici, colleghi, studenti?), sappi che… Continua a leggere →

Vita quotidiana nella Seconda guerra mondiale a Sassuolo

Tempo di lettura stimato: 10 minuti  Stampa questa storia Non so che ricordo abbia tu del tuo primo giorno di scuola, ma per quello che mi riguarda lo descriverei con due parole: emozione e aspettativa. Come penso sia stato per… Continua a leggere →

Storia delle donne a Modena: itinerari didattici

Perché e come occuparsi di storia delle donne nel Novecento? Mi sembra che la stiano impacchettando con un bel cartellino per mandarla al museo. Perché tagliarla fuori come un momento unico e irripetibile, parlarne come di un punto d’arrivo invece… Continua a leggere →

“Dio ti vede Stalin no”: conferenza di Edoardo Novelli

“Dio ti vede Stalin no”: chi non conosce lo slogan ideato da Giovanni Guareschi e reso celebre dal film Don Camillo e l’onorevole Peppone? La prima apparizione, però, non si deve al cinema, ma alla carta stampata: risale infatti a… Continua a leggere →

© 2019 Allacciati le storie di Paola Gemelli & Daniel Degli Esposti

Tema di Anders Noren modificato da Paola Gemelli Su ↑