Istituto storico Modena 900

Nel 70° anniversario della Liberazione, l’Istituto storico di Modena ha realizzato l’app gratuita per smartphone, tablet e desktop Modena 900. Questo software riporta su una mappa i monumenti dedicati alla lotta partigiana. Grazie alla geolocalizzazione, il gps del dispositivo mobile ti accompagna per le vie della città.

È dunque un viaggio attraverso le memorie dei luoghi, emerse dalle ricerche dell’Istituto storico. Esplorando le strade e le piazze con l’aiuto di Modena 900, potrai conoscere le storie dei 452 partigiani, militari e civili che sono ricordati nelle lapidi e nei cippi sparsi sul territorio.

I contenuti storici dell’app sono curati da Daniel Degli Esposti insieme a Metella Montanari e Claudio Silingardi. L’app – scaricabile dall’App Store (iOS) o da Google Play (Android) – è soltanto il prodotto più evidente di un progetto più ambizioso: l’Istituto storico sta trasformando Modena 900 in un portale, nel quale confluiranno tutte le banche dati sulle storie personali dei modenesi attivi sulla scena pubblica nel Novecento. L’idea è quella di realizzare progressivamente un grande database, comune anche ad altri enti e associazioni culturali. Da lì potranno partire le ricerche biografiche relative a coloro che hanno avuto un ruolo significativo a Modena. La piattaforma comune consentirà una ricerca semplice su tutte le banche dati e una più approfondita per ogni singola realizzazione.

Fra le prime banche dati già completate e che saranno consultabili, emergono:

  • quella degli amministratori locali, costruita a partire dal lavoro fatto da Daniel Degli Esposti sul Comune di Castelnuovo Rangone;
  • quella delle donne militanti nei Gruppi di difesa della donna modenesi, costruita a partire dalle ricerche di Paola Gemelli per il progetto #cittadine, promosso da Istituto storico e Centro documentazione donna;
  • quelle su antifascisti, partigiani, anarchici, caduti della prima guerra mondiale.

Ti interessa? Guarda l’applicazione per desktop o scaricala per Android e iOS.

Puoi leggere su questo blog il post dedicato all’app Modena 900 oppure andare su Rainews, che ha raccontato il progetto dell’Istituto storico di Modena. Puoi leggere anche questo articolo sulla biciclettata Staffette: pedalando con Modena 900.

 

Paola Gemelli

Daniel Degli Esposti

 

Spargi la voce!

Conosci una persona interessata? Faglielo sapere!