Collettivo Amigdala Modena

Nell’autunno 2016 il collettivo Amigdala Modena ha proposto la rassegna Colloqui di futuro. Partendo dallo spazio #ovestlab, gli incontri e le iniziative hanno esplorato il Villaggio Artigiano di Modena Ovest. Gli sguardi sui luoghi si sono intrecciati ai linguaggi e agli approcci di varie discipline.

Sabato 8 ottobre ho condotto un trekking urbano alla riscoperta delle storie che hanno segnato il paesaggio del quartiere Madonnina e la storia del vicino Villaggio Artigiano. Lungo il percorso, ho raccontato ad Amigdala Modena le trasformazioni della città partendo dai segni visibili nello spazio urbano. La storia della comunità è apparsa in trasparenza lungo il cammino. I binari della ferrovia, i monumenti della Resistenza e i capannoni delle piccole e medie imprese sono segni della storia sulla città.

Insieme ad Amigdala Modena abbiamo attraversato insieme i luoghi della memoria e della produzione. Pochi spazi permettono di leggere meglio il passare del tempo nei mutamenti del paesaggio e del quotidiano. Modena Ovest racconta il Novecento della città. Un Public Historian ha gli strumenti per portare al pubblico questa narrazione in modo accattivante.

Il trekking urbano ci ha fatto attraversare settant’anni dell’Italia repubblicana a Modena. Dalle strade del lavoro e dell’impegno sociale sono emersi slanci di progresso e momenti di crisi. Le domande del nostro presente si sono calate in un intreccio di problemi che affondano le proprie radici nel passato. Proprio per questo una passeggiata fra la città e la storia aiuta a inquadrare le questioni di oggi nella profondità del tempo.

La rassegna autunnale di Amigdala Modena ha affrontato i problemi e le prospettive del villaggio artigiano Modena Ovest. L’alternarsi di sguardi artistici e prospettive disciplinari ha offerto contenuti vivaci e stimolanti.

Qui la presentazione della rassegna Colloqui di futuro, che ha avuto luogo nell’autunno 2016

collettivo Amigdala Modena

Trekking storico urbano: la tappa al Parco Ferrari

 

Daniel Degli Esposti

 

Spargi la voce!