ATTENZIONE: l’evento è rinviato a data da destinarsi!

Giovedì 21 luglio torneremo ad accompagnarti nella storia con un facile trekking serale ai piedi delle colline di Levizzano Rangone. Partiremo alle ore 19 dall’azienda agricola Umile terra e camminando, circondati dai campi della valle del Tiepido, racconteremo vicende accadute tra il 1943 e il 1945.

Le nostre narrazioni (Paola Gemelli e Daniel Degli Esposti) metteranno in luce la realtà locale: tappa dopo tappa “incontreremo” donne e uomini che ebbero il coraggio di opporsi all’occupazione nazista e al fascismo, con la lotta armata, col sostegno ai partigiani o anche col rifiuto morale della violenza. Ci muoveremo infatti tra luoghi che in particolare nell’aprile del 1945 si sono trovati al centro delle ultime operazioni militari massicce nella fascia pedemontana modenese: combattimenti, rastrellamenti, ma anche occupazioni di edifici e minacce alle comunità di paese. Racconteremo poi l’impatto che la Seconda guerra mondiale ebbe sul territorio, approfondendo il rapporto tra famiglie contadine e forze della Resistenza.

Informazioni per partecipare al trekking a Levizzano Rangone

Il percorso ad anello è tutto pianeggiante e si muove nel bellissimo scenario compreso tra le colline di Levizzano e Torre Maina. Dopo un paio di ore e 9 km di cammino, saremo di nuovo presso Umile terra. Qui faremo l’ultimo racconto storico e ci rifocilleremo con una degustazione sotto le stelle di prodotti biologici aziendali.

Si raccomandano scarpe comode e una scorta d’acqua. Non sono presenti difficoltà tecniche e il percorso è principalmente su strade asfaltate a uso promiscuo, ma poco frequentate.

L’evento è su prenotazione e a pagamento contattando Cristina all’indirizzo e-mail umileterra@gmail.com o al numero di telefono 340.0866053.

Il ritrovo per la partenza è in via Pagliarola 12b a Levizzano Rangone. Ti aspettiamo per viaggiare nel tempo con noi e trascorrere una bella serata in compagnia!

Conosci la nostra Newsletter?

Per restare aggiornati su tutte le nostre storie e iniziative, è possibile iscriversi alla nostra Newsletter settimanale, in questa pagina.

Spargi la voce!

Conosci una persona interessata? Invia questo contenuto!