Nel bel mezzo del mese più impegnativo dell’anno, l’Università di Modena e Reggio Emilia – con cui abbiamo collaborazioni professionali dal 2016 – ci ha chiamato a tenere un seminario di approfondimento sul tema dei Percorsi con narrazione storica. UniMoRe è stata il primo committente per il quale abbiamo cominciato a lavorare insieme e così, nonostante i tanti impegni, abbiamo accettato. La mattina del 21 aprile 2018 terremo quindi un seminario di 4 ore all’interno della terza edizione del Master universitario di secondo livello in Public History diretto dal professor Lorenzo Bertucelli.

I nostri percorsi di Public History in un seminario universitario

Si tratta di un tema nuovo per il Master, che siamo chiamati ad approfondire in virtù della nostra esperienza professionale in questo campo specifico. Tra i vari prodotti di Public History che offriamo e nelle loro varie declinazioni (reali, virtuali, a piedi, in bicicletta…), i percorsi sono una delle nostre “specialità”. Già nel video che raccontava l’attività da noi svolta nel 2017, il loro numero ammontava a 27, uno ogni 13 giorni.

A tre mesi da quel bilancio siamo già in grado di dire che il conteggio finale del 2018 sarà più alto. L’attività piace ai nostri committenti, ma piace anche al pubblico? E al di là del riscontro e dei numeri, i percorsi con narrazione storica sono efficaci per gli obiettivi di un public historian? Dove e come si costruiscono, che competenze servono? Sono delle geoesplorazioni? Sono in fondo solo delle visite guidate? Bisogna essere guide turistiche? Per che pubblico sono adatti? E ancora: quali sono i loro punti di forza? E le criticità? Sappiamo bene che da un master ci si aspetta di acquisire competenze professionalizzanti: chi come noi ha fatto della Public History un mestiere può spiegare, nella pratica, “come si fa”. 

Attraverso l’analisi di alcuni casi studio, risponderemo alle domande precedenti e a molte altre, che noi stessi per primi ci siamo fatti e continuamente ci facciamo. Altre certamente verranno dagli studenti dell’edizione 2017/2018 del Master in Public History, che se avranno voglia di vivere un’esperienza concreta di percorsi con narrazione storica, sono invitati anche a partecipare a una delle nostre iniziative, a partire da quella che si terrà giusto il giorno dopo, domenica 22 aprile: Sarà la legge dell’avvenir.

 

 

Se vuoi restare sempre aggiornato sui nostri eventi, iscriviti alla nostra Newsletter

Spargi la voce!

Potrebbe interessarti anche
Conosci una persona interessata? Faglielo sapere!